Deprecated: Function set_magic_quotes_runtime() is deprecated in /home/robinedi/public_html/blog/textpattern/lib/txplib_db.php on line 14
Poche Chiacchiere: Una vita bislacca

Una vita bislacca

Narriam la disperazione
del lucan Monteleone:
per amore di Storace
Antonin non si dà pace.

Visto che Storace è uscito
di Gianfranco dal partito,
vuol che sia il suo nome indenne
da due lettere: an.

“Antonino” vuol cambiare
per “Tonino” diventare.
Se è coerente, è duro il passo:
non più anguria né ananasso,

non può correr senza l’anca,
senza antenna tivù bianca,
soffre senza anestesia,
sempre dritto va per via,

senza mai girar, perché,
ahimé, l’angolo non c‘é.
Senza l’angelo custode,
senza l’anima che rode,

antenati non ne ha
ed anziano non morrà.
Senza l’ano niente cacca,
per Tonin vita bislacca.

Inserito il 15/07/2007 da Carlo Cornaglia | c'è 1 commento

A voi la parola

Sorriso e furore


Caro Carlo, la tua rima,
se così dire possiamo,
è più arguta ora di prima.
Il bel gioco tuo dell’oca


ben diverte chi lo gioca
ed accende nel lettore
col sorriso anche il furore;
si vorrebbe, te lo giuro,


metter tutti contro il muro,
tutti quanti, quei di destra,
la sinistra, il centro e ancora
coi burocrati e i ministri


tutti giù dalla finestra.
Per votare chi ci resta?
Se ci sono le elezioni,
chi mandiamo in Parlamento?


Con D’Alema e con Veltroni
l’alleato Berlusconi?
Forse in questo trasformismo
siamo giunti al qualunquismo?

scritto da Robespierre · 18 luglio 2007, 06:27 · #

Aiuto Textile

Per non essere filtrati dal software antispam, evitare di scrivere tutto maiuscolo.
I commenti offensivi o pubblicitari non saranno pubblicati.