Deprecated: Function set_magic_quotes_runtime() is deprecated in /home/robinedi/public_html/blog/textpattern/lib/txplib_db.php on line 14
Poche Chiacchiere: Sondaggite

Sondaggite

Un sondaggio che cos‘è?
Delle fregature il re,
spazzatura, profezia,
casinò, scaramanzia,

droga, oroscopo, invenzione,
ciancia, manipolazione?
Dice tutto men che il vero:
corre il bianco, corre il nero

con il giallo che s’impenna
ed il verde che tentenna
ma poi parte all’improvviso,
mentre il blu sale deciso.

Il violetto progredisce,
mentre l’arancion supisce
per un balzo eccezionale
e l’azzurro sale, sale.

Nell’elettoral cagnara
una sola cosa è chiara:
che chi parla di un sondaggio
dice d’essere in vantaggio.

Bertinotti arcobaleno
sui sondaggi è assai sereno
poiché il suo quartetto rosso
salir pare a più non posso.

La sparata di Storace
sembra proprio molto audace:
“Siamo al quindici e da soli!”
Il Pd? Pare che voli:

iniziò sotto di dieci
ma ogni dì, grazie alle preci
dei suoi tanti genuflessi
sale con grandi progressi

e al sorpasso s’avvicina.
E Casini che combina?
Dopo una partenza stanca,
ora con la Rosa Bianca,

con la rabbia che lo rode
e Ruini suo custode,
ogni dì sale più in alto.
E Ferrara? Va all’assalto:

“La Prolife è giunta al sette!”
grida l’uomo con le tette.
Il più calmo è il Cavaliere:
“Non c‘è nulla da temere, –

dice il mago del sondaggio – dieci punti di vantaggio
avevamo e ancor son lì,
mentre il capo del Pd,

come sempre, è un gran bugiardo.
Una previsione azzardo:
noi saremo i vincitori
con ben trenta senatori

e settanta deputati
di vantaggio. Sbaragliati
Wonder Walter ed i suoi,
qui governeremo noi!”

Uno sol fra questi saggi
non si vanta dei sondaggi
ed è il povero Mastella
che ha ormai perso la favella

e par incazzato nero:
nei sondaggi è sotto zero
e ogni giorno scende ancora
e con Sandra va in malora.

Coi sondaggi che ogni dì
fanno Cirm, SWG,
Ipsos, Nexus, Makno, Eurisco
sentiam sempre e solo un disco:

tutti quanti vinceranno!
Gli italiani ormai lo sanno
e, insensibili ai miraggi,
se ne fregan dei sondaggi.

Inserito il 08/03/2008 da Carlo Cornaglia | c'è 1 commento

A voi la parola

pare un po’ libro dei sogni
che ti dà quello che agogni,
il trionfo, anche virtuale,
per un po’ è quello che vale!
Ma il risveglio, cari sciocchi,
deve fare aprire gli occhi!

scritto da maurizio · 29 marzo 2008, 12:30 · #

Aiuto Textile

Per non essere filtrati dal software antispam, evitare di scrivere tutto maiuscolo.
I commenti offensivi o pubblicitari non saranno pubblicati.