Deprecated: Function set_magic_quotes_runtime() is deprecated in /home/robinedi/public_html/blog/textpattern/lib/txplib_db.php on line 14
Poche Chiacchiere: L'ostensione

L'ostensione

A Rotondo San Giovanni
morì, orsono quarant’anni.
Oggi è il dì dell’ostensione
e migliaia di persone

son presenti al grande evento
che fa il sindaco contento
con negozi, albergatori,
pellegrin, ristoratori,

monsignori, suore, preti
venditori di amuleti,
di rosari, statuette,
tegole ed immaginette

con il volto di San Pio.
Di quattrini c‘è un fruscio
che sovrasta le preghiere.
Dei fedel le folte schiere

foto fan coi cellulari
mentre sgranano rosari,
bevon calici di vino
ed addentano un panino.

Un dì, ai tempi del messia,
si chiamava simonia,
oggi ha il nom di devozione.
Viene esposto alla visione

il cadavere del santo
conservato ch‘è un incanto,
l’arcivescovo ha spiegato
anche se l’hanno mostrato

con la maschera di cera
che lo fa così com’era.
Nuovo il saio che le suore
han tessuto con amore

e nuovissima la stola,
della veneziana scuola
che pur Benedetto abbiglia.
Dei fedel la meraviglia

suscitan macabri oggetti:
mezzi guanti, fazzoletti
con il sangue del costato,
bicchier per l’espettorato,

fasce di medicazione,
garze postoperazione
ed in una teca esposte
delle stimmate le croste.

Frotte di miracolati
che s’aggirano beati
con un euro solamente
senton lui benedicente,

mentre dai distributori
con un euro vengon fuori
sante immagini del frate
e medaglie consacrate.

Prenotar si può una messa,
euro dieci se interessa
o una lettera inviare
con le grazie da impetrare.

Sulla tomba i frati a sera
sosterranno la preghiera:
l’accoglienza non è certa,
ma dipende dall’offerta…

Noi mandammo un telegramma:
“Padre Pio, evita il dramma
di un governo Berlusconi!”,
allegando tre milioni.

Padre Pio se li è incassati
e ha risposto a mezzo frati:
“Sono pochi, a mio parere,
per far fuori il Cavaliere,

ma poiché sono San Pio
ho ottenuto dal buon Dio
di cacciar per tre milioni
per lo men Walter Veltroni”.

Inserito il 26/04/2008 da Carlo Cornaglia | ci sono 8 commenti

A voi la parola

Mi sto ancora tenendo i fianchi… la chiusa è geniale!

scritto da terzostato · 26 aprile 2008, 17:53 · #

Ciao! passare al confidenziale tu son d’accordo, ma pemettimi l’ing. perchè è motivo di tenero orgoglio per me, visto che mia figlia è al 5° anno del politecnico di Milano, specializzazione ing. nucleare. Avevo già visitato il blog, e l’ostensione è mi è rimasta in testa una domanda : 3 milioni di lire o di euro? se son lire ci credo nella reazione, se son euro allora comincio a credere che “rasotera” (il Cavaliere per antonomasia) veramente sia nelle alte sfere della cristianità! A presto, Anna

scritto da Annamaria Gengaro · 27 aprile 2008, 16:00 · #

devono essere assolutamente diffuse…finalmente la vera satira, contro tutti e asservita a nessuno. Oltretutto un prodigio tecnicamente parlando…

scritto da maurizio · 28 aprile 2008, 16:24 · #

Con grandissimo piacere
leggo or ora “l’ostensione”
grande, ironico, geniale
rido ancor al gran finale !

scritto da Duilio · 29 aprile 2008, 08:28 · #

Qui comincia l’avventura
di Veltron senza paura,
che si tolse un dì mezzo
quei partiti che da un pezzo

gli rompevano le… uova
senza dire cosa nuova,
ma portando avanti ancora
Marx e Lenin come allora.

Prese come esempio Obama
per vedere se chi l’ama
sosteneva il suo partito
ed al voto andò spedito.

Disse per farsi coraggio:
“Riprendiamo lo svantaggio!”
di sondaggi le opinioni
favorivan Berlusconi,

ma lui, senza nominarlo,
preferì dimenticarlo.
Venne l’ora del giudizio,
calò a picco a precipizio

il neonato suo piddì
(fu qualcun che lo tradì?).
Piange adesso con Rutelli…
son finiti i sogni belli!

Mentre scorron lucciconi
ora esulta Berlusconi!

scritto da maurizio · 29 aprile 2008, 14:06 · #

Caro amico Bortolao,
se al mio ringhio aggiungi un miao
potrem lieti conversare
pur se siamo in alto mare,

fra i tremendi cavalloni
di Rutelli e di Veltroni
e la barca di D’Alema,
nostro prossimo problema.

scritto da Carlo Cornaglia · 29 aprile 2008, 18:23 · #

Speriam ben con Alemanno
non si aggiunga qualche danno…
Questa Roma non ha pace
e una cura un po’ efficace

pei suoi mali, non si trova.
Questa non è cosa nuova,
ed adesso questa destra
amministra o amminestra?

scritto da maurizio · 29 aprile 2008, 22:35 · #

A Duilio il benvenuto!
Se rimare t‘è piaciuto
torna presto fra di noi, giorno, notte, quando vuoi!

scritto da Carlo Cornaglia · 29 aprile 2008, 22:59 · #

Aiuto Textile

Per non essere filtrati dal software antispam, evitare di scrivere tutto maiuscolo.
I commenti offensivi o pubblicitari non saranno pubblicati.