Deprecated: Function set_magic_quotes_runtime() is deprecated in /home/robinedi/public_html/blog/textpattern/lib/txplib_db.php on line 14
Poche Chiacchiere: Esiste una scuola romana del giallo?

Esiste una scuola romana del giallo?

Lo scorso autunno ci siamo incontrati in tre a casa mia, io, Massimo Pietroselli e Giulio Leoni. Ci siamo rivisti a qualche tempo dopo, poi ne abbiamo parlato al Salone della Piccola Editoria di Roma con Nicola Verde, che qualche tempo dopo ha suggerito di vederci giovedì scorso con Biagio Proietti e Luigi De Pascalis, tutti e sei romani e tutti e sei giallisti. Per parlare del titolo di questo post. Lo abbiamo fatto mangiando una pizza e bevendo una birra. E son venute fuori cose interessanti, come era facile prevedere.
Tutti sanno o hanno sentito parlare delle varie “scuole” del giallo italiano: normalmente si citano una scuola bolognese, una milanese , una torinese, ed una detta “dei toscani” ed altro sparso.
Ma tutti e sei (e siamo sicuri di non essere solo noi) ci stiamo dicendo, mh, me sa che ‘nciaa racconteno tutta.
A dire che siamo ultraconvinti che non solo esista ma sia particolarmente florida una scuola romana del giallo. Solo che abbiamo anche constatato che non è chiaro cosa vuol dire.
Ad esempio se c’è una caratteristica comune è che apparentemente non abbiamo quasi niente in comune: non raccontiamo solo di Roma, non raccontiamo solo dell’oggi, raccontiamo sia il giallo che il noir; variamo; sarà perché Roma è grande, nello spazio e nel tempo, ma non siamo limitati nelle tematiche, nelle modalità. Fra di noi ci siamo detti che probabilmente siamo sottovalutati e che, papale-papale (e se non noi chi altro?) vogliamo fare lobbying.
Ci vogliamo vedere, ci vogliamo incontrare, ne vogliamo parlare, in pubblico e in privato. Ci sembra che l’argomento sia estremamente interessante e stiamo pensando di stilare non un manifesto che ci sembra troppo impegnativo e serioso, ma un depliant ci va benissimo. Qua siamo.
C’è una prima uscita di gruppo ai primi di Giugno, ve ne parlerà qui sotto Biagio Proietti o chi per lui: un incontro da titolo “GIALLO & NOIR, ESISTE UNA SCUOLA ROMANA ?” che si terrà alla Sala Convegni della Biblioteca e Raccolta Teatrale del Brucardo (SIAE), con conduzione e coordinamento di Giorgio Assumma il 5 giugno 2007 alle ore 16.00.
En passant sono andato su Internet ed ho controllato sul portale SBN, del Sistema Bibliotecario Nazionale, e poi su Alice CD, il cd dei libri realmente pubblicati e distribuiti in Italia.
Negli ultimi 5-6 anni, solo noi sei abbiamo pubblicato 26 romanzi. E per ora mi sa che abbiamo una lista di oltre 30 autori che hanno pubblicato sempre negli ultimi 5-6 anni almeno un romanzo.
Vorrà dire qualcosa?

Inserito il 09/05/2007 da Massimo Mongai | ci sono 2 commenti

A voi la parola

Ehilà, questa è una prova per dire che ci sono anch’io. Vogliamo usare questo mezzo come brainstorming (scusate l’inglese) per mettere a punto gli argomenti?

scritto da pietroselli · 10 maggio 2007, 10:13 · #

ma è possibile che io debba aspettare anni per leggere un tuo nuovo libro di fantascenza? Prendi esempio dalla rowling o come cavolo si chiama e dai un po’ di continuità alle mie letture. Il gioco degli immortali è splendido.

scritto da roberto · 17 agosto 2007, 18:32 · #

Aiuto Textile

Per non essere filtrati dal software antispam, evitare di scrivere tutto maiuscolo.
I commenti offensivi o pubblicitari non saranno pubblicati.